Nebbiogeni 2017-09-04T17:38:29+00:00

Nebbiogeni

L’impianto nebbiogeno è attualmente il più efficace sistema per impedire i furti.

Deve necessariamente essere collegato ad un impianto di allarme che, una volta rilevata l’intrusione dà il consenso al nebbiogeno per attivarsi. In pochi secondi dall’attivazione il nebbiogeno produce una fitta nebbia che impedisce al ladro di muoversi all’interno dei locali protetti e lascia solo pochi istanti per guadagnare l’uscita.

Nell’attesa dell’arrivo delle forze di polizia il nebbiogeno continua a proteggere il locale e, nel caso si tenti una nuova intrusione, il nebbiogeno si attiva nuovamente.

L’impianto genera una nebbia grazie ad un fluido iniettato attraverso una caldaia ad alta temperatura, o grazie ad una bombola a pressione che rilascia il liquido contenuto e crea una cortina nebbiogena impenetrabile assolutamente innocua per le persone e per gli oggetti da proteggere.

Le vetrofanie obbligatorie che vengono esposte all’esterno delle aree protette dai nebbiogeni concorrono a scoraggiare il tentativo di intrusione da parte dei malintenzionati.

Sono disponibili diversi tipi di nebbiogeno, differenti per velocità di intervento e quantità di nebbia prodotta, a seconda dei diversi tipi di locali da proteggere.

E’ possibile integrare l’impianto nebbiogeno con delle sirene di potenza che, mentre il nebbiogeno emette la nebbia producono un suono di 120 decibel che insieme alle lampade stroboscopiche aumentano l’efficacia della nebbia rendendola accecante per il ladro.