bordo plancia

Impianti antifurto per la casa e la famiglia

Analisi dei rischi: è la parte più delicata e importante da cui partiamo per individuare la miglior soluzione per proteggere la tua abitazione. Il livello di rischio del quartiere in cui abiti, il piano, la presenza di parchi, giardini o terrazze, le possibilità di accesso e la visibilità sono solo alcuni degli elementi che ci aiutano a progettare la soluzione su misura per te, per poi installare, collaudare e mantenere in perfetta efficienza il tuo impianto antifurto personalizzato.

E dopo l’installazione, non temere! Rimaniamo al tuo fianco negli anni con i nostri servizi di assistenza per farti sentire ogni giorno semplicemente al sicuro!

Chiedi un’analisi della tua sicurezza per proteggere la tua famiglia e la tua casa!

Com’è fatto un sistema antifurto?

LA CENTRALE: è il cuore dell’impianto di allarme. Grazie alle batterie ricaricabili, funziona autonomamente per diversi giorni anche in assenza di tensione elettrica 220V e può essere sempre consultata per visualizzare gli eventi che si sono verificati nel tempo. Grazie alla centrale potrai gestire
il tuo impianto da remoto attraverso il cellullare per inserirlo e disinserilo per quando ti occorre.

IL COMBINATORE TELEFONICO: è il componente grazie al quale il sistema antifurto invia immediatamente ai numeri predisposti ogni segnalazione di intrusione o anomalia (mancanza di rete o tentativo di manomissione). Può essere collegato alla linea telefonica fissa (PSTN) oppure tramite SIM
(di tipo GSM) e il proprietario è avvertito attraverso un sms o una chiamata vocale.
Il combinatore permette anche di collegarti direttamente con le forze dell’ordine le quali ricevono la chiamata che identifica:

  • l’indirizzo dell’abitazione con l’antifurto
  • l’accesso dal quale sta avvenendo l’intrusione (porta, finestra, terrazza)
  • la tipologia di allarme riscontrato (intrusione, manomissione)

LE SIRENE: con il loro suono potente avvisano della situazione di allarme in corso. Ne esistono due tipi:
– da esterno: hanno frequenza udibile fino a oltre 1 km di distanza e sono visibili ma posizionate in modo difficile da raggiungere per un effetto deterrente all’intrusione. Possono essere a filo o via radio.
– da interno: la loro frequenza ha lo scopo di disturbare l’intruso e identificare l’appartamento violato.

ORGANI DI COMANDO: tastiere numeriche, badge, radiocomandi, rilevatori di impronte digitali, server e pc, smartphone sono gli strumenti per attivare e disinserire parzialmente o totalmente l’impianto di
antifurto.
Il tuo impianto su misura ti permetterà di inserire l’allarme anche solo in certe zone della casa: posizionandolo ad esempio su porta e finestre ma non all’interno, così da poterti muovere liberamente dentro la tua abitazione e dormendo sonni tranquilli.

SENSORI: sono i dispositivi che permettono di rilevare ogni movimento non autorizzato.
Ne esistono di 2 tipi:

  • volumetrici: sono gli occhi del sistema di sicurezza. Possono essere sia da interno sia da esterno, situati in punti strategici di passaggio e possono essere a infrarossi, microonde o a doppia tecnologia.
    Rilevano la presenza dell’intruso ma, per evitare falsi allarmi è possibile regolarli con sistemi pet friendly – abbiamo dedicato un’intera puntata sul nostro canale Youtube ai sensori per case con animali – e anti interferenza da insetti o altre esigenze specifiche;
  • perimetrali: proteggono un accesso perimetrale preciso ovvero una finestra, una porta, un infisso e rilevano l’intruso all’esterno prima che sia entrato nella tua proprietà. Possono essere a contatto magnetico (per finestre, tapparelle, persiane) o a infrarossi (barriere invisibili orizzontali e verticali).
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Contattaci ora

Si - Ho letto e approvato le condizioni sulla "Privacy" e autorizzo il trattamento dei dati per le finalità richieste.

Cliccando su "Accetto" e continuando la navigazione sul sito accetti di utilizzare i cookies. Maggiori informazioni

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Questo sito utilizza i cookie anche di terze parti. Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati dal sito ed eventualmente disabilitarli accedi alla Privacy Policy. Cliccando su Accetto, continuando a navigare o accedendo a un qualunque elemento del sito senza cambiare le impostazioni dei cookie, accetterai implicitamente di ricevere cookie dal nostro sito. Le impostazioni dei cookies possono essere modificate in qualsiasi momento cliccando su Privacy Policy posizionato in fondo alla pagina.

Chiudi